Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

Lo Statuto sociale

Tempo per tempo, per effetto di deliberazioni assunte dalla Assemblea Straordinaria dei Soci a maggioranza di almeno tre quinti dei voti espressi, lo Statuto può essere modificato o integrato con nuove disposizioni. 

In tempi recenti è stato modificato in data 16 dicembre 1995 e il 9 maggio 1998 a seguito della fusione, per incorporazione della Cassa Rurale di Serravalle nella Cassa Rurale di Ala, e del conseguente cambio di denominazione in 'Cassa Rurale Bassa Vallagarina'.
L'esigenza di procedere alla conversione in euro del capitale sociale e delle azioni sociali, ha determinato, nell'autunno del 2001, un'ulteriore modifica statutaria.
Nella seduta del maggio 2005 l'assemblea ha approvato le variazioni allo statuto necessarie per l'adeguamento al nuovo diritto societario da poco introdotto.
Nel corso dell'Assemblea Straordinaria del 9 febbraio 2007, sono state approvate le modifiche agli articoli dello statuto relativi al conferimento delle deleghe e della composizione del Consiglio di Amministrazione.
Nella seduta del 16 maggio 2009, l'Assemblea ha approvato le modifiche statutarie necessarie per l'adeguamento alle nuove disposizioni di vigilanza in materia di organizzazione e governo societario delle banche.
L'Assemblea straordinaria del 26 maggio 2012 ha infine approvato le modifiche legate al recepimento del nuovo Statuto-Tipo, e le integrazioni relative al limite dei mandati per i componenti del Cda e C.S., alla rappresentanza territoriale in Cda e al limite di fido